L'eleganza è leggera e penetrante, come un fascio di luce. Matilde si veste di un abito morbido, dalle linee ondulate, che rivela forme modellate dalla passione per la purezza, di geometrica perfezione e di fascino matematico. La luce riveste con leggerezza le pareti e gli oggetti, rendendo il corpo luminoso un vero protagonista all'interno della stanza: il diffusore ha una superficie satinata, che modella le ombre sfumandone i confini e generando un'illuminazione diffusa, perfetta per ambienti chic e ricercati.

Design — Aldo Bruno Maria Teardo, Arianna Teardo

MODELLI: