Cellula ha grande versatilità  nel suo DNA. I suoi gruppi ottici, ruotabili di 350° sono in grado di fuoriuscire completamente dalla piastra tramite un apposito braccio, illuminano gli spazi in maniera personalizzata, regalando l'opportunità  di fare luce su ciò che è importante. Non solo, anche la piastra in cristallo molato, può essere orientata sull'asse longitudinale, grazie a delle staffe regolabili poste sui due lati dell'apparecchio. Essenzialità , duttilità  e grande equilibrio sono le qualità  proteiformi di Cellula, sempre pronta a stupire con la sua ecletticità.

Design — Arch. Paolo F. Piva